CONDIVIDI
TOP AD

Tutto l’equipaggio sarà contemporaneamente impegnato dell’Operazione Mare Sicuro

Il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne della Marina Militare è partito dalla Stazione navale Mar Grande di Taranto per l’inizio della Campagna d’Istruzione della 2^ classe dell’Accademia Navale di Livorno.

A bordo 88 allievi ufficiali che parteciperanno, fino alla fine di settembre, ad un intenso programma di addestramento entrando in contatto con la realtà operativa tipica di una un’unità navale militare.

L’unità navale, al comando del capitano di vascello Fabrizio Rutteri, dopo aver lasciato il porto di Taranto sarà subito impegnata nell’Operazione Mare Sicuro.

Al termine dell’attività operativa Nave De La Penne proseguirà la Campagna d’Istruzione 2017 toccando i porti del Pireo (Grecia), Odessa (Ucraina), Varna (Bulgaria) e Aksaz (Turchia), con il compito di portare l’eccellenza italiana all’estero attraverso l’organizzazione di eventi culturali e di promozione, in collaborazione con le rappresentanze diplomatiche nazionali nei Paesi ospitanti.

La Campagna d’istruzione degli allievi ufficiali 2^ classe terminerà a Livorno il prossimo 23 settembre, insieme a nave Amerigo Vespucci, nave Palinuro e alle unità a vela minori della Marina Militare tutte impegnate nell’addestramento del personale della Forza Armata.

CONDIVIDI
redazioneonline

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO