CONDIVIDI
Foto di repertorio

Arriveranno nel porto di Taranto intorno alle 13. Oltre 1000 persone a bordo della nave Siem Pilot (863 uomini 126 donne ed 83 minori di cui 59 non accompagnati). La maggior parte di provenienza sub sahariana mentre altri giungono dalla Siria e dalla Palestina. Tutti sono stati salvati nel Mediterraneo mentre navigavano in grande difficoltà su gommoni partiti dalla Libia. Pronta a mettersi in moto la macchina dell’accoglienza gestita falla Prefettura di Taranto, i migranti in arrivo saranno accolti nell’hotspot allestito in un’area periferica del porto e in funzione da alcuni mesi e dove resteranno per un massimo di 72 ore.

CONDIVIDI
redazioneonline
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO